Dove alloggiare a Madrid 🇪🇸: Guida alle migliori aree e luoghi di soggiorno

Aggiornato il Febbraio 16, 2024
di Alex Miller

Ho scritto una guida completa ai migliori posti dove alloggiare a Madrid per aiutarvi a scegliere il posto perfetto per i vostri viaggi.

La nostra scelta dei migliori hotel di Madrid

Madrid, la capitale della Spagna, affascina con la sua portata e i suoi contrasti. Questa città combina grattacieli moderni e quartieri storici, piazze vivaci e piazze accoglienti, palazzi lussuosi e strette strade di ciottoli. Madrid è divisa in quartieri, ognuno con un volto e un’atmosfera unici.

In questa breve guida elencherò i migliori quartieri di Madrid e parlerò delle peculiarità di ciascuno di essi. A seconda che siate in vacanza con la famiglia, in coppia o con un gruppo di amici, un quartiere si rivelerà migliore di un altro.

Ricordate: Madrid è una città molto turistica e i prezzi degli alloggi possono essere elevati, soprattutto in alta stagione. Il mio consiglio è di prenotare sempre l’alloggio in anticipo per avere più scelta e, soprattutto, per trovare le offerte migliori.

Guida rapida ai migliori luoghi di soggiorno a Madrid

  • 👀 Per una prima visita: Centro
  • 🌃 Per la vita notturna: Malasaña
  • 🌳 Combinare natura e cultura: Retiro
  • 💎 Per gli amanti del lusso e della moda: Salamanca
  • 🏩 La zona più bohémien: Chueca
  • 🏞 Lontano dalla folla dei turisti: Arganzuela
  • 🇪🇸 Per vivere la cultura spagnola: Chamartin
  • 💸 Madrid con un budget limitato: Tetuan
  • 👪 Ideale per le famiglie: Chamberi
  • 📖 Per gli appassionati di storia e letteratura: Barrio de las Letras

1. Centro – Il quartiere più cool di Madrid per chi lo visita per la prima volta

👀 Ideale per chi visita Madrid per la prima volta: Cuore pulsante di Madrid, la zona del Centro offre ai visitatori un vivace mix di attrazioni storiche, cibo delizioso e shopping unico. Il quartiere, incentrato sulla grandiosa Plaza Mayor, offre un assaggio coinvolgente della cultura spagnola.

🏰 Principali attrazioni nelle vicinanze: Passeggiate per le strade acciottolate alla scoperta di magnifici palazzi e incantevoli piazze nascoste nel quartiere. L’immenso Palacio Real è il fulcro della città, con i suoi arredi sontuosi e i suoi giardini curati, che offrono uno spaccato dello stile di vita opulento dei reali. Nelle vicinanze, rilassatevi nell’ombrosa Plaza de Oriente o fermatevi ad ammirare le imponenti sculture lungo il Paseo del Prado.

🍷 Provate il cibo spagnolo: Assaggiate l’autentica cucina spagnola nei tradizionali tapas bar e caffè sparsi per il centro. Passate da un locale all’altro per assaggiare piccoli piatti di jamón, tortilla e altre specialità locali, innaffiando il tutto con del tinto de verano. Per i dolci, immergete i churros in una densa cioccolata calda alla Chocolatería San Ginés, un amato locale notturno.

🛒 Fare shopping: Fate shopping nelle boutique di lusso del Barrio de Salamanca o andate a caccia di souvenir unici nei negozi intorno a Plaza Mayor. Il mercato delle pulci El Rastro offre occasioni a volontà ogni domenica, essendo il più grande bazar all’aperto di Madrid.

Non dimenticate di riposare: Quando i piedi si stancano, fate il pieno di energia in una delle tranquille piazze del Centro. Plaza Santa Ana attira una folla vivace sotto le luci scintillanti, mentre Plaza de la Villa offre un’oasi di tranquillità accanto all’architettura medievale degli albori di Madrid.

Se visitate Madrid per la prima volta e volete essere vicini alle principali attrazioni, questo quartiere è un’ottima scelta.

Tutti gli hotel del Centro →

Dove alloggiare in Centro?

Hotel di lusso:

Fascia di prezzo media:

  • Room Mate Oscar – un moderno hotel di design con una posizione comoda.
  • Vincci Capitol – un confortevole hotel a 4 stelle di fronte al Teatro Capitol.

Hotel economici:

2. Malasaña – La migliore zona di Madrid per la vita notturna

💃🏻 Сolorato e vivace: Nascosto nel centro di Madrid, appena a nord della Gran Vía, si trova il colorato e vivace quartiere di Malasaña. Con le sue boutique alla moda, i caffè alla moda e la vivace vita notturna, Malasaña emana energia giovanile. Questo barrio è uno dei preferiti dai giovani madrileni e dai viaggiatori che desiderano vivere uno spaccato autentico della città.

🛒 Fate shopping: Le affascinanti e strette strade di Malasaña sono costellate di negozi unici che vendono gioielli fatti a mano, vestiti vintage, eccentrici arredi per la casa e altro ancora. Fate un salto a La Fiambrera per acquistare regali stravaganti e arte pop spagnola kitsch. El Templo del Gato soddisfa gli amanti dei gatti con la sua collezione di articoli a tema. Per acquistare nuovi capi d’abbigliamento, visitate le boutique di moda come Loreak Mendian e La Mona Checa.

Malasaña
Malasaña
Malasaña
Malasaña
Malasaña
Malasaña

🥞 Cucina per tutti i gusti: Quando la fame si fa sentire, a Malasaña c’è l’imbarazzo della scelta. Accoglienti caffè come il Café Comercial e La Ida servono un forte caffè spagnolo, dolci freschi e sostanziosi bocadillos (panini). Per un pasto informale, recatevi al bar di vivaci locali di tapas come la Bodega La Ardosa, nota per il suo vermouth e le patatas bravas piccanti. Ristoranti più raffinati come Albur propongono una cucina spagnola fresca e contemporanea.

🎊 Vita notturna: Quando il sole tramonta, Malasaña si anima. Gli abitanti e i turisti si riversano nelle piazze per mangiare, bere e divertirsi. Plaza Dos de Mayo brulica di persone che sorseggiano birre e cocktail sulle terrazze all’aperto. Nelle vicinanze si trovano le classiche cervecerías (birrerie) madrilene, dove si può chiacchierare con la gente del posto davanti a cañas (birre piccole) e tapas. Per ascoltare musica dal vivo e ballare, recatevi in locali come Siroco e Maravillas Ale Hop.

Questo è uno dei quartieri più carismatici di Madrid ed è perfetto se siete pieni di energia e amate la vita notturna.

Tutti gli hotel di Malasaña →

Dove alloggiare a Malasaña?

Hotel di lusso:

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

  • Hostal Goyal Pizarro – un ostello economico con servizi di base, ottimo per chi viaggia con un budget limitato.
  • Fuencarral Apartments – un ostello semplice ed economico nel cuore di Madrid a un prezzo ragionevole.

3. Retiro – Il miglior quartiere di Madrid se volete combinare natura e cultura

🌳 Lontano dalla confusione: La zona del Retiro è una tappa obbligata per chi visita Madrid per la prima volta. Situata a est del centro della città, ospita il vasto Parque del Buen Retiro, un’area verde molto amata che offre una tregua tranquilla dalla frenesia della città.

🦆 C’è molto da vedere: Quando si entra nel parco dall’ingresso della Puerta de Alcalá, si nota subito l’imponente monumento del re Alfonso XII seduto regalmente su un cavallo. Le anatre sguazzano nel lago sereno, dove è anche possibile noleggiare una barca a remi per un giro romantico. Raggiungete l’enorme Palazzo di Cristallo in vetro, costruito nel 1887 per esporre piante esotiche. Non perdete la stravagante fontana con la statua di Satana che cavalca un ippopotamo.

👨🏻‍🎨 Scoprite l’arte spagnola: Per gli amanti della cultura, il Museo del Prado si trova proprio accanto al confine nord-est del parco. Questo museo di livello mondiale ospita un’incredibile collezione di arte europea, tra cui opere di Velázquez, Goya e altri maestri spagnoli. È consigliabile trascorrere almeno un paio d’ore per ammirare i numerosi capolavori della galleria.

🧀 Distraetevi con il cibo: Quando la fame si fa sentire, recatevi a sud del parco al Mercado de la Reina, un delizioso mercato alimentare coperto. Prendete un posto libero in uno dei banchi e assaggiate autentiche tapas come gamberi in salsa d’aglio, olive ripiene o patatas bravas. Non mancate di assaggiare le fette di formaggio Manchego e il salato jamón serrano nei negozi specializzati.

🍫 Tradizioni locali: Fermatevi alla famosa cioccolateria San Ginés e ordinate una tazza di cioccolata calda con churros da intingere, una decadente tradizione locale.

Così, nel quartiere Retiro di Madrid è possibile combinare una vacanza nella natura e conoscere la cultura della Spagna.

Tutti gli hotel di Retiro →

Dove alloggiare a Retiro?

Hotel di lusso:

  • Only YOU Hotel Atocha – un elegante hotel boutique con interni di design e splendida vista sul Parco del Retiro.
  • Mandarin Oriental – un leggendario hotel premium con interni raffinati e un servizio di prima classe.

Fascia di prezzo media:

  • Claridge Madrid – un accogliente hotel a 4 stelle dal design elegante e dalla posizione eccellente.
  • NH Madrid Nacional – un hotel moderno con camere confortevoli e una posizione comoda, vicino al Parco del Retiro.

Hotel economici:

  • Hotel Mexico – un hotel economico con personale cordiale e una posizione comoda, che offre i servizi di base per un soggiorno confortevole.
  • Hostal Retiro – un ostello confortevole con personale cordiale, a pochi passi dal Parco del Retiro.

4. Salamanca – Trovare un alloggio di lusso a Madrid

💎 Benvenuti nel prestigio: Il vivace quartiere di Salamanca è uno dei quartieri più eleganti e alla moda di Madrid. Situato a nord del centro città, Salamanca è noto per i suoi negozi eleganti, gli hotel di lusso e la splendida architettura. L’area è caratterizzata da un’atmosfera raffinata, con edifici decorati del XIX secolo che fiancheggiano le strade e residenti eleganti che curiosano nelle boutique e sorseggiano caffè all’aperto.

👠 Il cuore del quartiere: Il cuore di Salamanca è la Calle Serrano, una vivace strada pedonale piena di boutique di stilisti come Loewe, Cartier e Manolo Blahnik. Anche se il vostro budget non vi permette di fare shopping, guardare le vetrine di questa strada di alto livello offre uno sguardo sul mondo della moda e del lusso di Madrid. Appena fuori Serrano, si trova Plaza de la Independencia, una splendida piazza circondata da balconi in ferro battuto e fiori colorati.

👨🏻‍🎨 Scoprite l’arte spagnola: Gli amanti dell’arte possono ammirare le collezioni del Museo Thyssen-Bornemisza sul Paseo del Prado, che ospita opere di artisti famosi come Picasso, Matisse e Dalì. Il vicino Palazzo di Villahermosa, risalente al XIX secolo, ospita il Museo della Moda Pedralbes, che ripercorre la storia della moda spagnola con esposizioni di abiti e accessori stravaganti.

🥞 Cucina per tutti i gusti: Quando vi viene fame, recatevi al Mercado de la Paz, un elegante mercato gastronomico all’interno di un edificio storico. Oppure concedetevi un pasto in uno dei ristoranti stellati di Salamanca, come il Ramon Freixa Madrid. Assicuratevi di vestirvi bene: questo quartiere è noto per il suo stile.

Che siate in vena di shopping di alto livello, di meraviglie architettoniche o di cene a cinque stelle, il quartiere di Salamanca offre il meglio dell’arte, della moda e della cucina di Madrid in un unico favoloso ed elegante quartiere.

Tutti gli hotel a Salamanca →

Dove alloggiare a Salamanca?

Hotel di lusso:

Fascia di prezzo media:

5. Chueca – Il luogo più bohémien di Madrid

Da visitare assolutamente: Situato nel cuore di Madrid, il vivace quartiere di Chueca è una tappa obbligata sia per chi lo visita per la prima volta che per i viaggiatori più esperti. Conosciuto come l’epicentro della comunità gay di Madrid, Chueca emana un’energia contagiosa e un’atmosfera cosmopolita. Nonostante le sue dimensioni ridotte, questo barrio ha una grande forza.

🕌 Ricco di attrazioni: Situata a soli 15 minuti a piedi a nord della famosa Puerta del Sol e della Gran Vía, Chueca offre un facile accesso alle principali attrazioni culturali di Madrid. Il quartiere stesso ospita piazze incantevoli, negozi alla moda e una fiorente vita notturna. Calle Augusto Figueroa è l’arteria principale di Chueca, fiancheggiata da ristoranti, bar e boutique. La triangolare Plaza de Chueca è il fulcro del quartiere, dove amici e famiglie si ritrovano per bere all’aperto.

Classi per tutti i gusti: Passeggiando per le suggestive strade di Chueca, le tentazioni non mancano. Le boutique offrono moda spagnola chic e articoli per la casa stravaganti. Accoglienti caffetterie vi invitano con aromi di caffè fresco e prodotti da forno. Quando la fame si fa sentire, i tapas bar saziano la voglia di specialità locali come boquerones, croquetas e tortilla española.

🚇 Ben collegata: Muoversi a Chueca è un gioco da ragazzi grazie alle sue dimensioni compatte e alle sue strade pedonali. Le stazioni della metropolitana più vicine sono Chueca e Gran Vía, che la rendono facilmente raggiungibile da qualsiasi punto della città.

La posizione centrale del quartiere è un ottimo punto di partenza per esplorare Madrid e il suo caratteristico spirito bohémien offre un assaggio indimenticabile della vita nella capitale spagnola.

Tutti gli hotel di Chueca →

Dove alloggiare a Chueca?

Hotel di lusso:

  • The Principal Madrid – un hotel di lusso con un design raffinato e servizi di lusso.
  • Only YOU Boutique Hotel – un hotel boutique unico nel suo genere, con interni chic e un servizio di alto livello, situato in un edificio storico.

Fascia di prezzo media:

  • Iberostar Las Letras Gran Via – un hotel elegante dal design moderno e dalle camere confortevoli, situato sulla Gran Via, a pochi passi da Chueca.
  • Vincci The Mint – un hotel elegante con un design moderno, un bar sul tetto e una comoda posizione nel cuore della città.

Hotel economici:

  • Hotel 7 Islas – accogliente hotel dal design moderno e dai prezzi accessibili, a pochi passi da Chueca.
  • Bastardo Hostel – ostello elegante con interni luminosi e un’atmosfera amichevole, ideale per chi viaggia a basso costo.
  • MuchoMadrid Apartments – hotel economico con camere semplici e pulite, in una posizione comoda per esplorare Chueca e le zone circostanti.

6. Arganzuela – Vacanza tranquilla lontano dalla folla dei turisti

👀 Vista dall’altro lato: A sud del centro storico di Madrid si trova l’affascinante quartiere emergente di Arganzuela. Questo quartiere lungo il fiume offre una visione più locale e autentica di Madrid, lontano dalle orde di turisti che affollano le attrazioni principali. Tuttavia, Arganzuela è sempre situato in una posizione comoda, proprio accanto alla famosa Gran Via e appena al di là del fiume Manzanares dal Parque del Retiro.

🏞 Attrazione principale: Il quartiere è incentrato sul parco di Madrid Rio, un ingegnoso progetto di rinnovamento urbano che ha trasformato una vecchia autostrada in uno splendido spazio verde lungo il fiume. Gli abitanti del luogo e i turisti si affollano nei giardini, nelle fontane e nelle passerelle lungo il fiume Manzanares. Per i viaggiatori attivi, il parco contiene chilometri di percorsi a piedi e in bicicletta che collegano Arganzuela ad altre attrazioni della città.

Cos’altro vedere: Se vi avventurate oltre l’oasi lungo il fiume, scoprirete che Arganzuela ha molto altro da offrire. Il quartiere pullula di piazze vivaci circondate da graziose boutique, stravaganti gallerie e caffè alla moda. Le strade si animano ogni domenica per il famoso mercato delle pulci El Rastro, dove si possono ammirare le bancarelle che vendono di tutto, dall’antiquariato all’artigianato.

🥞 Cucina per tutti i gusti: Quando la fame chiama, Arganzuela soddisfa sia i buongustai che i viaggiatori economici. Per le autentiche tapas e raciones, recatevi in locali come Juana La Loca o in posti più moderni come La Candelita Delicatessen. Se siete disposti a spendere, ABaC offre due stelle Michelin per l’alta cucina spagnola.

🚇 Ben collegato: Navigare ad Arganzuela non potrebbe essere più semplice, grazie alla sua posizione centrale e all’eccellente accesso alla metropolitana. Tre linee diverse fermano nel quartiere, compresi i collegamenti diretti con l’aeroporto e le principali stazioni ferroviarie lungo la Linea 3.

L’Arganzuela è l’ideale per chi cerca un’atmosfera autentica a Madrid e vuole rinunciare alle comodità del centro per un’esplorazione più approfondita della città.

Tutti gli hotel di Arganzuela →

Dove alloggiare ad Arganzuela?

Hotel di lusso:

  • AC Hotel Carlton Madrid by Marriott – un hotel della famosa catena Marriott con un arredamento raffinato e una posizione comoda vicino a molte attrazioni turistiche.
  • Hotel Opera – un elegante hotel boutique vicino al Palazzo Reale.

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

7. Chamartin – Una zona di Madrid perfetta per vivere entrambe le parti della città

🇪🇸 cultura spagnola: Il quartiere di Chamartin è un quartiere tranquillo ma convenientemente situato, perfetto per i turisti che vogliono sperimentare l’autentica cultura spagnola. Nonostante sia a breve distanza in metropolitana dal vivace centro della città e dalle principali attrazioni come il Palazzo Reale e Plaza Mayor, Chamartin conserva un’atmosfera locale rilassata.

🚂 Il cuore del quartiere: Il cuore del quartiere è la stazione ferroviaria di Chamartin, che offre collegamenti diretti con l’aeroporto e le altre principali città spagnole. Dall’hub di transito si diramano tranquille strade residenziali fiancheggiate da piccoli negozi, bar di tapas tradizionali e piazze di quartiere dove gli abitanti si riuniscono per chiacchierare e godersi il sole. La zona è ricca di pensioni e ostelli economici, il che la rende una base conveniente per le vostre avventure a Madrid.

Cos’altro vedere: Pur non ospitando siti turistici di rilievo, Chamartin ha diverse attrazioni culturali che meritano di essere visitate. Il Parque de Berlín è un vasto spazio verde con fontane, sculture e persino un tradizionale giardino giapponese. Godetevi i concerti al Teatro Auditorio, in Avenida de Brasil, o visitate l’imponente edificio bianco Agustín Lara, progettato dall’architetto Richard Rogers.

🚇 Ben collegato con la metropolitana: l’efficiente sistema di metropolitana rende gli spostamenti a Chamartin un gioco da ragazzi. Tre linee della metropolitana servono la zona, con stazioni come Pinar de Chamartin, Colombia e Prosperidad che vi collegano al resto di Madrid in pochi minuti.

Con la sua atmosfera da piccola città e la vicinanza ai principali siti di Madrid, Chamartin è la base ideale per vivere entrambe le facce della città.

Tutti gli hotel di Chamartin →

Dove alloggiare a Chamartin?

Hotel di lusso:

  • Hotel Puerta América – un hotel unico nel suo genere, dal design moderno realizzato da diversi architetti mondiali, che offre alloggi di lusso.
  • Eurostars Madrid Tower – un hotel di lusso con viste panoramiche sulla città e un servizio di alto livello, ideale per chi viaggia per affari e per piacere.

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

8. Tetuan – Il miglior quartiere in cui alloggiare a Madrid con un budget limitato

Storia del distretto: Conosciuto localmente come Barrio de Tetuán, questo quartiere prende il nome dalla battaglia di Tetuan tra Spagna e Marocco del 1860. Oggi conserva gran parte del suo carattere tradizionale spagnolo, pur diventando un centro multiculturale e diversificato.

🏪 C’è molto da vedere: Tetuan è conosciuta soprattutto per la Plaza de la Remonta, una vivace piazza fiancheggiata da ristoranti e bar che si anima di notte. Intorno alla piazza, gli ospiti possono curiosare nei numerosi negozi che vendono vini spagnoli, embutidos (salumi) e altre specialità locali. Il Mercado de Maravillas è il più grande mercato alimentare municipale di Madrid, dove si possono acquistare prodotti freschi, formaggi artigianali e molto altro.

🚇 Ben collegato: A sud-ovest si trova il vivace quartiere di Malasaña e il famoso viale dello shopping Gran Via, mentre il quartiere degli affari Paseo de la Castellana e i musei del Paseo del Prado sono a sud-est. Gli ottimi collegamenti con la metropolitana consentono di raggiungere facilmente il Parque del Retiro, il Palazzo Reale o i ristoranti del quartiere delle tapas La Latina.

🤑 Alloggi a basso costo: Le sistemazioni a Tetuan vanno dagli hotel di fascia media agli ostelli e agli Airbnb più economici, offrendo un buon rapporto qualità-prezzo rispetto alle opzioni più costose del centro città.

Se desiderate la comodità di raggiungere le principali attrazioni di Madrid insieme a un’autentica atmosfera da quartiere spagnolo, Tetuan è la base ideale.

Tutti gli hotel di Tetuan →

Dove alloggiare a Tetuan?

Fascia di prezzo media:

  • 4C Bravo Murillo – un hotel accogliente con un’atmosfera familiare e prezzi accessibili.
  • Aparthotel G3 Galeon – un moderno aparthotel con camere spaziose a un prezzo ragionevole.
  • H10 Tribeca – un elegante hotel del centro città con un buon rapporto qualità-prezzo.

Hotel economici:

9. Chamberi – Il miglior quartiere di Madrid per le famiglie

🏡 Base perfetta: Situato a nord-ovest del centro città, il quartiere di Chamberí è uno dei più affascinanti e comodi di Madrid per i turisti. Con i suoi eleganti edifici storici, le piazze pittoresche e l’abbondanza di attrazioni, Chamberí è la base ideale per chi visita Madrid per la prima volta.

Mantenere l’atmosfera: Nonostante sia a breve distanza in metropolitana da luoghi famosi come il Museo del Prado e la Puerta del Sol, Chamberí ha un’atmosfera tranquilla e locale. Il quartiere è incentrato sulla Glorieta de Bilbao, una scenografica piazza circolare con un’affascinante fontana. Intorno alla piazza si trovano splendidi edifici di appartamenti del XIX secolo decorati con balconi ornamentali.

Chamberi
Chamberi
Chamberi
Chamberi
Chamberi

👨🏻‍🎨 Scoprite l’arte spagnola: Per gli amanti dell’arte, Chamberí ospita il Museo Sorolla, che espone le opere del pittore Joaquin Sorolla. Il Mercato di San Antón è una meta imperdibile, con bancarelle di cibo gourmet e vivaci bar di tapas all’interno di una chiesa storica.

🚶🏻‍♀️ Uno dei più comodi: Chamberí è anche una delle zone più pedonali di Madrid. I marciapiedi alberati e i parchi panoramici come il Parque Santander rendono le passeggiate un piacere. Poiché il quartiere è compatto, è facile visitare le attrazioni a piedi. Gli ottimi collegamenti con la metropolitana ne fanno una comoda base di partenza.

Con la sua atmosfera autentica e la ricchezza di attrazioni, il quartiere di Chamberí è la perfetta introduzione a Madrid.

Tutti gli hotel di Chambers →

Dove alloggiare a Chamberi?

Hotel di lusso:

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

10. Barrio de las Letras – Appartamenti a Madrid con una ricca storia letteraria

📖 Casa degli scrittori: Tradotto in “Quartiere delle Lettere”, questo iconico quartiere deve il suo nome ai numerosi e prolifici scrittori e poeti che lo hanno abitato, tra cui Miguel de Cervantes, Lope de Vega e Luis Vélez de Guevara.

Un’eredità culturale: Questa zona vivace permette di immergersi completamente nel ricco patrimonio culturale di Madrid. Il labirinto di strade strette e acciottolate e l’architettura storica del quartiere catturano perfettamente l’essenza di Madrid. Per gli amanti della letteratura, le attrazioni legate a Cervantes sono un punto di forza, tra cui la sua antica residenza in Calle Cervantes.

🏪 Pieno di sorprese: Boutique eclettiche, caffè stravaganti, bar di tapas e arte di strada conferiscono al quartiere un’atmosfera autentica. Le piazze sono luoghi perfetti per sedersi e osservare la gente, immergendosi nell’atmosfera. Non perdete il Mercado de Antón Martín, dove potrete assaggiare una serie di stuzzicanti prelibatezze locali.

🚇 Ben collegato: Quando i vostri piedi hanno bisogno di una pausa, prendete la metropolitana alla stazione Antón Martín, nel cuore del barrio. Questo permette di raggiungere facilmente altre attrazioni imperdibili di Madrid. O semplicemente rilassatevi in uno degli incantevoli caffè all’aperto di Plaza de Santa Ana, un tempo luogo di ritrovo di scrittori e intellettuali.

Dalla sua ricca storia letteraria alla sua vibrante energia, il Barrio de Las Letras offre ai visitatori una quintessenza di Madrid.

Tutti gli hotel del Quartiere Letterario →

Dove alloggiare a Barrio de las Letras?

Hotel di lusso:

  • CoolRooms Palacio de Atocha – un hotel di lusso in un edificio storico con un’ottima posizione vicino alla stazione ferroviaria.
  • Gran Hotel Inglés – un hotel elegante con un alto livello di servizio nel cuore di Madrid.
  • Room Mate Alba – un elegante hotel di design con camere moderne e vicinanza ai musei.

Fascia di prezzo media:

  • U-Sense Madrid Santa Ana – un hotel confortevole dal design modesto e dal buon rapporto qualità-prezzo.
  • Catalonia Plaza Mayor – un pratico hotel vicino alla piazza centrale con camere confortevoli a un prezzo ragionevole.
  • Sonder Santa Ana – un moderno hotel di fascia media con una buona posizione nel centro storico.

Hotel economici:

  • Hostal Lisboa – un hotel semplice ed economico con servizi di base per viaggiatori economici.
  • Room Mate Alicia – un hotel del centro elegante ed economico dal design minimalista.
  • Apartamentos Huertas – appartamenti con cucina a prezzi accessibili nel cuore di Madrid.

Le migliori aree di Madrid sulla mappa

Domande frequenti su Madrid

Qual è il quartiere più divertente di Madrid?

Il quartiere più divertente di Madrid per molti è Malasaña. Ha un’atmosfera alla moda e vivace, con boutique alla moda, negozi vintage e numerosi bar e locali notturni. La zona ha un’atmosfera giovane e artistica.

Madrid è una città percorribile a piedi?

Madrid è generalmente abbastanza percorribile a piedi, soprattutto nei quartieri centrali come Malasaña, La Latina e Sol. Il centro della città è compatto e presenta molte zone pedonali. Anche i mezzi pubblici, come la metropolitana, sono ottimi per spostarsi.

Dove si trova il centro principale di Madrid?

Il centro principale di Madrid è Puerta del Sol, una grande piazza e snodo dei trasporti pubblici. Molte delle principali attrazioni turistiche, come il Palazzo Reale e Plaza Mayor, si trovano nelle vicinanze, il che la rende un’ottima base di partenza. Anche la via dello shopping Gran Via inizia qui.

Qual è la zona più sicura in cui soggiornare a Madrid?

Una delle zone più sicure per i visitatori è il Barrio de Salamanca. Qui si trovano negozi e ristoranti di lusso e nelle vicinanze si trovano monumenti come il Museo del Prado. Essendo un quartiere ricco, è molto ben sorvegliato. La maggior parte dei quartieri centrali è comunque relativamente sicura.

Qual è la zona di Madrid con la migliore vita notturna?

Per quanto riguarda la vita notturna, La Latina e Malasaña sono luoghi di grande attrazione. Entrambi hanno vivaci tapas bar che si trasformano in baldoria fino a tarda notte. Chueca ha anche una rinomata scena di vita notturna LGBTQ+. Il Kapital club è un famoso mega-club aperto fino al mattino.

Zone da evitare a madrid?

Tra le zone da evitare ci sono i quartieri di Lavapiés dopo il tramonto, che presentano un tasso di criminalità più elevato, e la zona intorno alla stazione ferroviaria di Atocha, che può essere squallida. Usate il buon senso, evitando le strade deserte di notte.

Quanti giorni restare a madrid?

La maggior parte delle persone ritiene che 3 giorni interi siano l’ideale per visitare i punti salienti di Madrid. In questo modo si ha il tempo di visitare le principali attrazioni come il Museo del Prado e il Palazzo Reale, di sperimentare il cibo e la vita notturna e di fare una gita di un giorno a Toledo. Con 5-7 giorni si possono visitare anche Segovia, El Escorial e altri luoghi della regione.