Dove dormire ad Amsterdam 🇳🇱: 10 migliori aree e quartieri per i turisti

Aggiornato il Febbraio 16, 2024
di Alex Miller

Ho scritto una guida completa ai migliori posti dove alloggiare ad Amsterdam per aiutarvi a scegliere il posto perfetto per i vostri viaggi.

La nostra selezione dei migliori hotel di Amsterdam

Ogni angolo di questa città è unico a modo suo, dalle antiche case che si affacciano sui canali del centro storico agli eleganti cottage delle zone più residenziali. A seconda del tipo di vacanza che state programmando, dovrete preferire un quartiere all’altro per godervi appieno ogni giornata.

In questa rapida guida, elencherò i migliori quartieri di Amsterdam e parlerò delle caratteristiche di ciascuno. A seconda che siate in vacanza con la famiglia, in coppia o con un gruppo di amici, un quartiere sarà molto meglio di un altro.

Ricordate: Amsterdam è un luogo molto turistico e i prezzi degli alloggi possono essere elevati, soprattutto durante l’alta stagione. Il mio consiglio è di prenotare sempre l’alloggio in anticipo per avere più scelta e, soprattutto, per trovare le offerte migliori.

Guida rapida ai migliori quartieri di Amsterdam 📋

1. Binnenstad (vicino alla Stazione Centrale) – La zona migliore in cui soggiornare per la prima volta 🔥

👀 Il centro di Amsterdam: Il Binnenstad, una delle zone più famose di Amsterdam, è una tappa obbligata per chi lo visita per la prima volta. Fa parte del quartiere Old Centrum – Centro Storico, che comprende anche quartieri come Jordaan, Plantage e Canal Belt.

Royal Palace
Kungliga slottet
Dam Square
Dam-torget
Portugese Synagoge
Portugisisk synagoge
Kalverstraat
Kalverstraat

🚉 Ben collegato: Il Binnenstad si trova nelle immediate vicinanze della stazione di Amsterdam Centraal, il che lo rende incredibilmente facile da raggiungere. Basta uscire dalla stazione e camminare per soli 5 minuti verso sud per entrare in questo vivace quartiere.

🏛️ Attrazioni principali: Quasi tutte le principali attrazioni di Amsterdam si trovano all’interno o nelle vicinanze del Binnenstad, tra cui:

  • Palazzo Reale
  • Piazza Dam
  • Sinagoga portoghese
  • Le vie dello shopping Kalverstraat e Nieuwendijk

E le magnifiche cattedrali De Oude Kerk e De Nieuwe Kerk.

🚶‍♂️ Dimensioni percorribili a piedi: Il Binnenstad è un quartiere molto accessibile a piedi grazie alle sue dimensioni compatte e alle strade in gran parte pedonalizzate. Ma fate attenzione alle biciclette quando attraversate le strade! Anche i tram attraversano spesso la zona e possono essere utili per collegarsi ad altri quartieri di Amsterdam.

Non mancano le opzioni di alloggio, dalle pittoresche case galleggianti alle storiche case sul canale trasformate in hotel e B&B.

Tutti gli hotel di Binnenstad →

Dove alloggiare a Binnenstad?

Hotel costosi:

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

2. Jordaan – La zona migliore per sentire l’autenticità di Amsterdam 🔮

Un tempo sede della classe operaia della città, oggi la zona seduce con negozi nascosti, caffè accoglienti e scorci di autentica vita locale.

Un gioiello trascurato: Nonostante il suo fascino, molti turisti che visitano Amsterdam per la prima volta trascurano il Jordaan. Si tratta di un errore, poiché la zona offre un irresistibile mix di cultura, shopping, ristoranti e una fotogenica vista sui canali.

Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam
Jordaan, Amsterdam

🗺 Ben posizionato: Fortunatamente il Jordaan si trova in una posizione centrale, che lo rende facile da inserire in qualsiasi itinerario di Amsterdam. Si trova a soli 10-15 minuti a piedi a ovest di punti di riferimento come

  • la Casa di Anne Frank,
  • Palazzo Reale,

e la zona commerciale delle 9 Streets.

🏡 Strade incantevoli: Il quartiere è caratterizzato da una griglia di strade strette che si intrecciano con graziosi canali e piccoli passaggi chiamati gjin. Dietro ogni angolo si scopre un’altra boutique locale, un caffè rustico e marrone o un giardino nascosto.

🚶 Spostarsi: Ecco alcuni consigli fondamentali per i visitatori in materia di trasporti:

  • A piedi o in bicicletta – noleggiate le biciclette vicino alla Stazione Centrale o a Piazza Dam per pedalare fino a lì.
  • Prendere il tram – Le linee 13, 14 e 17 del tram che partono dalla Stazione Centrale fermano lungo la via principale del Jordaan, Egelantiersgracht.
  • Usare un battello sul canale – Galleggiate nel cuore del Jordaan con una crociera sul canale o un taxi d’acqua lungo i canali Lauriergracht, Bloemgracht e Prinsengracht.

Nessuna visita ad Amsterdam è completa senza perdersi per un po’ nella magia del quartiere Jordaan. Venite pronti a girovagare, a scattare foto… e ad innamorarvi un po’!

Tutti gli hotel a Jordaan →

Dove alloggiare a Jordaan?

Hotel costosi:

  • Hotel Mercier – un elegante boutique hotel in un edificio storico con un design interno raffinato e un servizio di alto livello.
  • Krisotel – hotel elegante in un edificio moderno con camere spaziose, vista panoramica e posizione eccellente.
  • Pulitzer Amsterdam – un hotel alla moda in un lussuoso palazzo ricco di storia, situato nel cuore della città.

Categoria di prezzo media:

  • BackStage Hotel – un confortevole hotel in stile musicale con interni curati e un buon rapporto qualità-prezzo.
  • Amsterdam Wiechmann Hotel – un accogliente hotel a conduzione familiare in stile tradizionale di Amsterdam con un servizio attento e prezzi ragionevoli.
  • Canal House The Tannery Amsterdam – un piccolo hotel di charme in un edificio storico sul canale con un’atmosfera autentica.

Hotel economici:

  • Bed of Roses – un ostello semplice ed economico nel centro della città, che offre servizi di base per i giovani e i viaggiatori economici.
  • Homey Budget Bedroom – appartamento economico con servizi di base a un prezzo accessibile, una buona opzione per viaggi brevi.
  • Appartamento Jordaan al piano terra – un appartamento in un edificio storico dallo stile autentico a un prezzo ragionevole, ottimo per i viaggiatori indipendenti.

3. Grachtengordel – Il miglior posto in cui soggiornare ad Amsterdam per le coppie 💑

🌉 Iconico: Nel cuore di Amsterdam si trova l’iconico Grachtengordel, noto per i suoi bellissimi canali fiancheggiati da case strette e colorate risalenti al Secolo d’Oro olandese.

📜 Canali famosi: Il Grachtengordel, in olandese “quartiere dei canali”, si riferisce all’area a forma di mezzaluna e comprende i seguenti canali:

  • Singel – Uno dei canali più iconici e importanti di Amsterdam, costruito nel XVII secolo.
  • Herengracht – Conosciuto come il “canale dei gentiluomini”, con le più prestigiose case del Secolo d’Oro di Amsterdam.
  • Keizersgracht – Soprannominato il “Canale dell’Imperatore”, ospita le strade-canale più ampie della città.
  • Prinsengracht – Prende il nome da Guglielmo d’Orange con vivaci case galleggianti ormeggiate lungo le banchine

Non c’è da stupirsi che questo quartiere incarni il fascino romantico della città per molti.

🚶‍♂️🛶 Esplorare: Il Grachtengordel è una vera gioia, con i suoi canali idilliaci e i suoi ponti pittoreschi che implorano di essere esplorati a piedi o in barca.

📍 Posizione privilegiata: Per quanto riguarda la posizione, Grachtengordel offre una base privilegiata per visitare le principali attrazioni di Amsterdam. Si trova a ovest del vivace centro città e del quartiere a luci rosse. Se ci si avventura fuori dal quartiere, si può facilmente raggiungere la maggior parte delle attrazioni a piedi o con un breve tragitto in tram.

In inverno con le luci di Natale e i ponti innevati, in autunno con le foglie colorate sulle strade o nella rigogliosa primavera, questa zona ha sempre un fascino romantico particolare, perfetto per le coppie.

Tutti gli hotel di Grachtengordel →

I migliori hotel di Grachtengordel?

Hotel costosi:

Fascia di prezzo media:

4. Westerpark – Dove alloggiare ad Amsterdam con un budget limitato 💸

🌲 Una fuga nel verde: Westerpark è un vivace quartiere incentrato sul suo omonimo parco. Anche se non si trova nella zona turistica principale, vale la pena di avventurarsi a soli 20 minuti di tram o bicicletta per sperimentare l’atmosfera alla moda, gli spazi verdi e la ricchezza di attrazioni culturali di Westerpark.

🗺 Fascino adiacente: In termini di posizione, Westerpark è adiacente al Jordaan, un quartiere popolare per i visitatori. Tuttavia, mantiene il proprio carattere distinto come centro rivitalizzato per i giovani di Amsterdam.

🦋 Sapori locali: ecco una rapida panoramica di ciò che c’è da vedere e da fare:

  • Westerpark – L’ampio spazio verde si estende per 5 ettari e comprende prati, giardini, un laghetto e numerose zone ricreative.
  • Westergas – Una vecchia fabbrica di gas trasformata in un centro culturale con numerosi locali notturni, ristoranti e bar alla moda.

🍴 Gustose prelibatezze: Non perdetevi i ristoranti di Westerpark – Dagli accoglienti bistrot ai ristoranti di ispirazione globale, la scena gastronomica di Westerpark convince. Alcuni dei migliori sono TonTon Club, Westergas Mossel & Gin e Pacific Amsterdam.

🚲 In movimento: Muoversi a Westerpark e nelle zone circostanti è molto facile e comodo grazie all’esteso sistema di tram di Amsterdam con fermate in tutto il quartiere. Anche la bicicletta è molto diffusa e il terreno pianeggiante rende facile spostarsi su due ruote.

Tutti gli hotel di Westerpark →

Dove alloggiare a Westerpark?

Categoria di prezzo media:

Hotel economici:

5. Quartiere dei musei (Museumkwartier) – La migliore zona di Amsterdam per gli amanti dell’arte 👨🏻‍🎨

🌇 Polo culturale: Il Museumkwartier si trova nell’elegante quartiere Zuid di Amsterdam ed è il centro dell’arte e della cultura della città. Per chi visita la città per la prima volta, è consigliabile passare un po’ di tempo a girovagare per questo quartiere.

🎨 Musei famosi: Il Museumkwartier si sviluppa intorno alla Museumplein, o Piazza dei Musei, così chiamata per i tre principali musei che si affacciano su questo spazio pubblico:

  • il Museo Van Gogh
  • il Museo Stedelijk
  • il Rijksmuseum

🗺 Facilità di navigazione: Muoversi nel quartiere è un gioco da ragazzi, dato che tutte le attrazioni principali si trovano a pochi isolati l’una dall’altra. L’efficiente sistema di tram di Amsterdam corre lungo la periferia del quartiere, oppure potete noleggiare una bicicletta e pedalare tra gallerie e spazi verdi.

💎 Musei più piccoli: oltre ai tre grandi musei, il Museumkwartier ospita musei specializzati più piccoli, in grado di soddisfare molti interessi:

  • La Casa di Bols racconta la storia del genever olandese attraverso mostre interattive.
  • Per gli amanti dei diamanti, il Museo dei Diamanti illustra lo scintillante commercio di gemme di Amsterdam

Quando avete bisogno di una pausa culturale, rilassatevi in uno degli incantevoli caffè che costeggiano i musei o rifugiatevi nel Vondelpark, lì accanto.

Tutti gli hotel di Museumkwartier →

Dove alloggiare a Museumkwartier?

Hotel costosi:

  • Conservatorium Hotel – un hotel di lusso in un edificio storico con interni dal design raffinato e un servizio di alto livello.
  • Hotel JL No76 – un elegante boutique hotel con un tocco personale, situato in un tranquillo quartiere di musei.

Fascia di prezzo media:

  • Max Brown Hotel Museum Square – un hotel moderno nel centro del quartiere dei musei con camere confortevoli a un prezzo ragionevole.
  • Hotel Cornelisz – un accogliente hotel tradizionale in stile Amsterdam vicino a Piazza Museumplein.

Hotel economici:

6. De Pijp – La miglior zona di Amsterdam per i buongustai 🥘

Situato a sud del centro città, De Pijp è uno dei quartieri più vivaci di Amsterdam.

🏪 Mercato locale: Una volta arrivati a De Pijp, iniziate a fare uno spuntino al vivace mercato Albert Cuyp. Oltre 300 venditori vendono fiori freschi, spezie, specialità olandesi come gli stroopwafel e molto cibo di strada globale. Il mercato è aperto dal lunedì al sabato, ma il sabato è il momento in cui l’energia è massima.

🍴 I migliori ristoranti: Assicuratevi di dare un’occhiata ai migliori ristoranti del quartiere:

  • Il Bazar in Albert Cuypstraat, dove ci sono ristoranti “a tema” che cambiano continuamente, con un arredamento e una cucina eclettici.
  • Tulsi Indian Restaurant, un popolare ristorante di cucina indiana
  • SOJU Bar, un altrettanto famoso ristorante coreano

Se volete cenare in un vecchio caffè olandese che unisce il fascino del cibo di strada del sud-est asiatico, visitate l’hot spot CT Coffee & Coconuts.

🚏 Ben collegato: Con i tram e gli autobus che collegano De Pijp alla stazione Centraal in meno di 20 minuti, i trasporti pubblici rendono semplice anche l’arrivo. Inoltre, De Pijp è abbastanza compatto e le sue strade colorate sono facili da percorrere.

La zona offre anche una varietà di opzioni di alloggio, dagli hotel eleganti e sofisticati agli ostelli semplici ed economici.

Tutti gli hotel di De Pijp →

Dove alloggiare a De Pijp?

Hotel costosi:

  • Hotel Okura Amsterdam – un hotel di lusso di alto livello in un grattacielo con vista panoramica e servizio di alto livello.
  • Sir Albert Hotel – un elegante boutique hotel in un edificio storico con un servizio personalizzato e un’atmosfera familiare.
  • Houseboat Amsterdam – una casa galleggiante economica con una vista unica sui canali di Amsterdam.

Fascia di prezzo media:

  • ibis Styles Amsterdam City – un hotel moderno con un design colorato, una buona posizione e prezzi ragionevoli.
  • Nine(T)Teen – un piccolo hotel accogliente in un tipico edificio di Amsterdam con un’atmosfera autentica.
  • Het Kabinet – un originale hotel a tema dedicato all’arte e al design.

Hotel economici:

7. Oud-West – Prenditi una pausa dalla folla 🕊

Perfettamente percorribile a piedi e ricca di caffè affascinanti, boutique alla moda e viste sul canale, Oud-West affascina i visitatori.

Oud-West
Oud-West
Oud-West, Amsterdam

📍 Ben posizionato: La sua posizione centrale rende facilmente accessibili a piedi, in tram o in bicicletta attrazioni come il Rijksmuseum, il Vondelpark e Piazza Dam. Il quartiere dei musei è a pochi minuti di distanza.

🛍️ Shopping + dine: visitate De Hallen, un centro commerciale e culturale che comprende cinema, hotel, centri espositivi, negozi e ristoranti.

🌭 Mercato fresco: Se amate i mercati, recatevi al Ten Katemarket, un mercato dove potrete trovare prodotti agricoli e merci commerciali, oltre a tanto cibo di strada.

🏘 Gusto locale: Rispetto alle zone più affollate, Oud-West offre una tregua dalle folle di turisti in mezzo a tanti sapori locali. Trascorrete un pomeriggio a curiosare tra negozi di articoli vintage e boutique fuori dagli schemi, prima di fermarvi in pub accoglienti come il Bar Bario e il Bar Centraal.

Con la sua atmosfera rilassata e la ricchezza di negozi e caffè indipendenti, una visita a Oud-West è il modo perfetto per vivere Amsterdam al di là della folla.

Tutti gli hotel di Oud-West →

Dove alloggiare a Oud-West?

Hotel costosi:

Fascia di prezzo media:

  • Conscious Hotel Vondelpark – un hotel ecologico con servizi moderni e un’ottima posizione vicino a Vondel Park.
  • Hotel Espresso – un hotel di prezzo medio con un design moderno e un buon servizio.

Hotel economici:

8. Plantage – Il miglior quartiere per le vacanze in famiglia 👨‍👩‍👧‍👦

🌳 Rifugio di foglie: Tra il centro della città e i docklands orientali si trova la verdeggiante area nota come Plantage. Tradotto in “piantagione”, questo rifugio verdeggiante offre l’antidoto perfetto ai vivaci canali e alle strette strade di Amsterdam.

🐯 Le cose più importanti da vedere e da fare sono:

  • Passeggiate nello zoo reale di Artis Amsterdam per avvistare animali esotici come giraffe e scimmie sullo sfondo di un paesaggio e di un’architettura meticolosi.
  • Visitate l’Hortus Botanicus, uno dei più antichi giardini botanici d’Europa, con oltre 6.000 specie di piante in otto aree esterne a tema e tre serre in stile vittoriano.

Oltre l’Hortus si trova il Wertheimpark, con giardini di rose e fogliame simile a una giungla, mentre il viale verde Plantage Middenlaan attira jogger e ciclisti.

🏛️ Musei storici: oltre alla natura, il Plantage vanta alcuni dei musei più affascinanti di Amsterdam:

  • Il Museo della Resistenza olandese documenta l’occupazione dei Paesi Bassi durante la Seconda guerra mondiale attraverso fotografie e manufatti.
  • La Hollandsche Schouwburg ricorda il teatro ebraico trasformato in centro di deportazione nazista con un memoriale che fa riflettere.

🍻 Il centro serale: Quando cala la sera, bar poco frequentati come De groene olifant presso lo zoo di Artis attirano una folla informale.

🚢 Ben collegato: I tram 9 e 14 attraversano frequentemente il quartiere e collegano i visitatori alla stazione Centraal in soli 5 minuti. Con ampie piste pedonali e ciclabili, spostarsi a Plantage non potrebbe essere più comodo.

Dove alloggiare a Plantage?

Hotel di lusso:

Fascia di prezzo media:

Hotel economici:

  • Hotel Adolesce – hotel economico con servizi di base situato in un edificio storico.
  • The Bee Hostel – un ostello divertente e amichevole con camere, cucina e salotto in comune, ideale per i giovani.

9. Amsterdam-Noord – Il quartiere più colorato 💮

Nascosta al di là del fiume IJ, Amsterdam Noord sembra un mondo a parte rispetto ai vivaci canali e alle strade affollate del centro di Amsterdam.

Eye Filmmuseum, Amsterdam
EYE Film Museum
A'DAM Tower, Amsterdam
NDSM, Amsterdam
NDSM Wharf
Pllek, Amsterdam
A'DAM Lookout, Amsterdam
Noorderpark, Amsterdam

🚎 Collegamenti rapidi: I tram e gli autobus raggiungono anche siti chiave come l’EYE Film Institute e la Torre A’DAM. Da lì, i traghetti vi porteranno direttamente alla stazione ferroviaria di Amsterdam Centraal in pochi minuti.

🎭 Attrazioni artistiche: Cosa attende i viaggiatori nel Noord? Un sacco di sapori locali, fughe nel verde e scorci del futuro di Amsterdam.

Tre attrazioni attirano gli amanti della cultura oltre il fiume:

  • EYE Film Museum – Immergetevi nelle meraviglie del cinema in questo edificio futuristico che sporge sull’IJ. Non perdetevi le loro esperienze VR da brivido!
  • A’DAM Tower – Fate un giro sull’altalena più alta d’Europa o cercate vinili vintage nel centro musicale di questo grattacielo funky.
  • NDSM Wharf – il grintoso centro culturale di Amsterdam, pieno di graffiti. In parte collettivo d’arte, in parte centro di feste con club e festival estivi.

🍴 Gustose prelibatezze: Mangiate un boccone al mercato dei food truck di Foodhallen o sorseggiate birre artigianali al birrificio romanico Oedipus. Per divertirsi in famiglia, il NEMO Science Museum delizia tutte le età con esperimenti pratici.

Non limitatevi al centro della città: Amsterdam Noord riunisce cultura, natura e relax in un unico vibrante pacchetto. Salite sul traghetto gratuito e scopritelo da soli!

Tutti gli hotel di Amsterdam-Noord →

Dove alloggiare ad Amsterdam Noord?

Hotel di lusso:

  • Sir Adam Hotel – un elegante boutique hotel in un ex deposito di tram fluviali con interni lussuosi e vista sul fiume.
  • Tribe Amsterdam City – un hotel contemporaneo in stile industriale con buoni comfort e servizi.

Fascia media:

Hotel economici:

10. De Wallen – Il quartiere più rumoroso 🎆

De Wallen è il famigerato quartiere a luci rosse della città, noto per la sua rete di vicoli e canali fiancheggiati da bordelli con vetrine illuminati da luci al neon rosse.

📍 Posizione centrale: Il De Wallen si trova proprio nell’anello centrale dei canali di Amsterdam, a pochi passi dalla stazione Centraal, da Piazza Dam e dal Palazzo Reale.

🌃 Notti misteriose: Mentre di giorno i turisti affollano i negozi caratteristici, i musei, le chiese e l’architettura del quartiere, di notte le luci rosse si accendono e la zona si anima. Gli stretti vicoli e i suggestivi canali creano un’aura quasi mistica, unica nel quartiere più antico di Amsterdam.

👎 Non è adatta ai bambini: Personalmente, sconsiglio di soggiornare nel quartiere a luci rosse noto come De Wallen, soprattutto se si viaggia con bambini.

🍻 Locali animati: Qui si riunisce un gran numero di curiosi che decidono di passare la serata in uno dei tanti locali lungo il canale. Ma se non incute timore e l’obiettivo è quello di frequentare bene questo particolare quartiere, non sarà una cattiva opzione.

📷 Niente foto: Nonostante l’atmosfera del quartiere, si consiglia ai turisti di evitare di fotografare le donne alle finestre dei bordelli e di fare attenzione ai borseggiatori che sono attratti da questa zona vivace.

Tutti gli hotel di De Wallen →

Dove alloggiare a De Wallen?

Hotel di lusso:

Categoria di prezzo media:

  • Hotel Mai Amsterdam – piccolo hotel accogliente in stile tradizionale di Amsterdam, offre camere con vista sul canale.
  • Hotel & bar Royal taste Amsterdam – hotel confortevole con ristorante e bar, dal rapporto qualità/prezzo ragionevole.
  • City Break Amsterdam BNB – appartamento hotel ricavato da autentiche case di Amsterdam del XVII secolo, in posizione eccellente nel centro della città.

I migliori suggerimenti per il vostro viaggio a Lisbona 🔝

Ecco 5 consigli per rendere il vostro viaggio a Lisbona confortevole e sicuro:

1. Preparatevi ad affrontare prese elettriche diverse e portate con voi un adattatore. I Paesi Bassi utilizzano prese di tipo C e F che potrebbero essere diverse da quelle a cui siete abituati, quindi portare con sé un adattatore universale vi permetterà di collegare e ricaricare i vostri dispositivi.

2. Utilizzate una cintura porta soldi o un portafoglio occultabile. 👛 Purtroppo i borseggi avvengono, soprattutto nei luoghi turistici affollati. Tenete contanti, carte e documenti importanti nascosti per evitare che vengano rubati da dita appiccicose.

3. Portate con voi indumenti a strati che potete indossare e togliere. Il tempo ad Amsterdam cambia spesso, quindi indossare strati significa poter regolare il livello di calore e rimanere a proprio agio sia all’interno che all’esterno.

4. Fate attenzione quando andate in bicicletta. Con tutti i ciclisti che sfrecciano in giro, prestate molta attenzione mentre camminate o andate in bicicletta per evitare di essere agganciati accidentalmente. Rispettate i segnali stradali e state attenti.

5. Rimanete vigili di notte. Anche se Amsterdam è generalmente sicura, è meglio non girare da soli per le strade strette e poco illuminate di notte. Limitatevi alle zone ben popolate e siate prudenti per evitare scontri o situazioni isolate.

I migliori hotel e quartieri su una mappa 📍

FAQ: Amsterdam per i turisti

In quale zona di Amsterdam è meglio soggiornare?

Quando pianificate il vostro soggiorno ad Amsterdam, prendete in considerazione il centro della città, in particolare zone come Jordaan, De Pijp o Binnenstad. Questi quartieri offrono un’atmosfera vivace, sono vicini alle principali attrazioni e offrono un facile accesso ai trasporti pubblici.

Dove evitare di soggiornare ad Amsterdam?

È consigliabile evitare il quartiere a luci rosse per l’alloggio. Pur avendo un carattere unico, può essere rumoroso e affollato, soprattutto di notte. Se preferite un soggiorno più tranquillo, esplorare altri quartieri come De Pijp o Jordaan potrebbe essere più adatto.

Qual è la parte di Amsterdam più percorribile a piedi?

L’Anello del Canale è la parte di Amsterdam più percorribile a piedi. La sua struttura compatta, i ponti panoramici e le strade accoglienti lo rendono perfetto per essere esplorato a piedi. Si può passeggiare tranquillamente lungo i canali, visitare i caffè locali e godersi l’atmosfera affascinante senza dover ricorrere a lunghi spostamenti.

Qual è la strada più pittoresca di Amsterdam?

Una delle strade più pittoresche di Amsterdam è Keizersgracht. Fiancheggiata da case eleganti, alberi rigogliosi e canali riflettenti, questa strada racchiude la bellezza della città. Una piacevole passeggiata lungo Keizersgracht permette di apprezzare l’architettura iconica e di scattare foto straordinarie.

Quanti giorni vi servono davvero ad Amsterdam?

Per assaporare appieno il fascino di Amsterdam, si consiglia un soggiorno di circa 3 o 4 giorni. Questa durata consente di esplorare i principali musei e siti storici e di godere dell’atmosfera locale senza sentirsi affrettati. Si tratta di un equilibrio tra l’esperienza dei punti salienti della città e la possibilità di immergersi nella sua atmosfera rilassata.

Come soggiornare ad Amsterdam in modo economico?

Per tenere sotto controllo le spese, prendete in considerazione alloggi economici in zone come Westerpark o De Pijp. Inoltre, approfittate degli efficienti trasporti pubblici di Amsterdam o noleggiate una bicicletta per vivere un’esperienza locale autentica e conveniente.